Da oltre 35 anni diamo una risposta alle dipendenze creando un'alleanza terapeutica con gli Enti invianti, le famiglie e i soggetti coinvolti.

Mappa

Articoli

  • “Malattie respiratorie da droga e Advances in Pneumology”

    di Raffaella Zizzari

    In genere quando si pensa al consumatore di droghe viene in mente l’aspetto caratteristico del tossicodipendente degli anni ’80 con tratti evidenti di marginalità, di trascuratezza, devianza sociale, ma una nuova figura è presente ormai da anni ed è quella del “consumatore in cravatta”.

  • Campo scuola in Sila 2015

    Centro di Lenzano di Cagno

    Come ogni anno i ragazzi dei centri terapeutici della Comunità Emmanuel partecipano al consueto campo scuola in Sila presso il Centro di “Lenzano di Cagno”. Il tema affrontato nel Campo scuola del 2015 sono stati i 10 Comandamenti. I ragazzi hanno avuto l’opportunità di cogliere alcune sfumature relative a una più corretta lettura dei Comandamenti […]

  • Intervista al Dott. Gilberto Gerra

    di Giovanni Reale

    In attesa dell’importante convegno “DIPENDENZE TRA PASSATO E FUTURO: le buone prassi” che si terrà il 12 ottobre 2015 presso l’Istituto di Medicina e Salute Spirituale, Centro “Le Sorgenti”, pubblichiamo un’intervista di Giovanni Reale al Dott. Gilberto Gerra (UNODC, United Nations Office on Drugs and Crime, Vienna). 1) Dottor Gerra che cosa è e come è […]

  • GAP alias Gioco d’Azzardo Patologico

    A nuovi bisogni, nuove risposte.

    Il Gambling, o gioco d’azzardo patologico, ha già assunto le caratteristiche di una dipendenza diffusa. Il giocatore dipendente/gambler è un appassionato del gioco che, però, ha perso il controllo del suo impulso sullo stesso, per cui la sua passione volontaria si trasforma in una necessità incontrollabile.

  • Comunità Terapeutiche

    Storia, organizzazione, evoluzione

    Verso la fine degli anni settanta, in Italia iniziavano a organizzarsi le prime Comunità Terapeutiche per tossicodipendenti che, sorte sull’onda dell’urgenza che assumeva il problema droga, cercavano di rispondere alle domande di cura e di accoglienza da parte di giovani tossicodipendenti e delle loro famiglie. Nate in modo pionieristico come piccole case-famiglia, in quegli anni…

  • Il fenomeno tossicodipendenza

    Il vissuto dell’esperienza nella  COMUNITÀ EMMANUEL 

    A distanza di trent’anni rimane il ricordo di un percorso di conoscenza di un fenomeno complesso, quello del mondo delle dipendenze , sempre mutevole e in evoluzione. È stato un viaggio scomodo ma affascinante, dove ragione, guadagno economico, carriera, sono rimasti sempre sullo sfondo…

  • Alcol snaturato

    Nuova campagna di sensibilizzazione sull'alcool del Ministero della Salute

    “I dati in nostro possesso sull’uso di alcol tra i giovani, purtroppo anche tra minorenni, sono sempre più allarmanti. Siamo di fronte a una vera e propria emergenza. Ho girato tanti pronto soccorso e ho toccato con mano la drammaticità della situazione. I ragazzi sottovalutano completamente quali siano i rischi che si nascondono in fondo […]

  • Abilità e competenze strutturate: ecco la “nostra” prevenzione

    di Mirko Antoncecchi

    Le dipendenza da stupefacenti, da alcool, da gioco d’azzardo, da internet sono sempre più frequentemente portate alla nostra attenzione dai mezzi di comunicazione e costituiscono fenomeni sociali entrati di prepotenza nella nostra quotidianità.
    I casi di cronaca raccontati rappresentano però una minima…

  • Carcere e Comunità Emmanuel

    Intervista a Luca Leone e Giorgio Orsucci

    Aspetti giuridici e relazione terapeutica nelle accoglienze in Comunità come misura alternativa alla detenzione in carcere.

  • Figli invisibili nella conflittualità familiare

    Prof. Luigi Cancrini

    I primi adolescenti che fumavano gli spinelli – i cosiddetti hippy – comparvero nel 1967. A Roma in quei tempi si usavano le anfetamine e i tossicodipendenti…